otherhealth.com  

Go Back   otherhealth.com > Homeopathy > International > Italian - Italiano

Reply
 
LinkBack Thread Tools Search this Thread Display Modes
  #1 (permalink)  
Old 19th July 2004, 08:32 PM
Junior Member
 
Join Date: Jul 2004
Location: Italy
Posts: 15
Alberto is on a distinguished road
Default Sulphur 30Ch

Salve, mi accorgo ora che c'è anche un forum in italiano!
Avevo di recente postato su quello in inglese:
http://www.otherhealth.com/showthrea...9645#post49645

sulla base dello spunto datomi ho acquistato del Sulphur 30CH e ignorando i dosaggi che non conosco ne ho preso 20 pasticchine (confezione da 80).
Come credete che debba procedere? Assumerne altre? Quando?

Il fatto è che la prescrizione Sulphur pare così idonea che non ho esitato: il profilo di Sulphur (una scoperta per me che l'omeopatia abbia profili psicologici idealtipici) mi corrisponde così tanto in virtù e vizi (a parte la questione igiene: io mi lavo assai che mi son detto: se il rimedio è tanto efficace quanto il profilo è indovinato, __male__ non dovrebbe farmi...... uhm
bhe certo non farei così con medicinali allopatici!

ciao grazie, anche se non avete tempo
Alberto
Reply With Quote
  #2 (permalink)  
Old 19th July 2004, 09:01 PM
sil sil is offline
Member
 
Join Date: Mar 1999
Location: italy
Posts: 54
sil
Send a message via ICQ to sil
Smile

benvenuto albertoe grazie del tuo messaggio !
Io aspetterei,l'omeopatia è rispettosa dei tuoi tempi,del tuo essere.perciò devi ascoltarti,osservarti,sentirti.
Mi spieghi perchè hai preso venti pasticchine? (pasticchine o granuli?) In base a cosa 20?
L'omeopatia non è dose dipendente!Non è che se ne prendi tante stai meglio prima!
come mai sei così sicuro del sulphur?
saluti,
silvia
Reply With Quote
  #3 (permalink)  
Old 19th July 2004, 09:28 PM
Junior Member
 
Join Date: Jul 2004
Location: Italy
Posts: 15
Alberto is on a distinguished road
Default

ciao Silvia, grazie della risposta tempestiva.

Mah il Sulphur mi è stato indicato nel forum in lingua inglese da un "utente" assai esperto. Consultando poi dei profili online sul Sulphur (sto 12 ore al giorno al computer, cosa che poi scopro essere pure in taluni profili del "tipo" Sulphur) non solo ho scoperto che la omeopatia include dei profili psicologici o caratteriologici, ma che quello del Sulphur sembrava la mia fotografia. Ho controllato i profili anche di altri preparato ma ho trovasto similitudini solo in un altro di nome mi pare Lycos o simili.

Il mio problema è quello che ho esposto in inglese nel thread che ho menzionato qui nel primo post - certo potrei riscriverlo ma era lunghetto e a quest' ora impegnatmi in una traduzione dall' inglese all' italiano sarebbe problematico.

Però, vedendo che effettivamente il Sulphur è indicato per cisti e affezioni cutanee (sto sviluppando cisti sebacee, sinvoiali, e pilonidali - bhe non tante ma 5 in 5 anni... ho sofferto di acne cistica e anche ora a 38 anni mi capita di avere delle manifestazioni di acne cistica -schena, raramente viso- come fossi un teenager!) e vedendo che il profilo psicologico conicideva (altro esempio: sviluppo una enorme quantità di calore corporeo, vivo accanto al ventilatore anche ad aprile ah ah) per varii aspetti, mi son detto proviamo a seguire questa prescrizione: tanto andare domani a fare la ecografia (che farò COMUNQUE) per poi farmi operare magari fra tre settimane non è che sia tanto meglio come opzione mi son detto...

E allora non sapendo che dosaggi usare ho presso 20 granuli. E' una confezione cilindrica con dentro dei granulini, sono 80. L'etichetta dice Sulphur 30CH

Mah potrei andare da un omeopata ma qui in toscana quello più noto ha tariffe di 250euro a "visita" - così mi han detto mentre mi informavo ieri. Di medici già ne ho visti abbastanza e ne vedrò ancora, fatto già due interventi per rimuovere due cisti, tutta roba benigna mica che, ma certo mi scoccia. Soiprattutto, la medicina "ufficiale" (detto senza alcun intento di svilirla!) non contempla nessuna soluzione per un quadro clinico di cisti eterogenee: non esistono nemmeno profili ormonali. Che gli dico al chrirugo della asl che soffro di acne cistica ora di cisti sinoviali e pilonidali e che leui deve vedere un pattern in questo? Quello piglia il bisturi e mi dice chi se ne importa dai qui il polso che io levo....


ciao!
Alberto
Reply With Quote
  #4 (permalink)  
Old 9th August 2004, 04:14 PM
sil sil is offline
Member
 
Join Date: Mar 1999
Location: italy
Posts: 54
sil
Send a message via ICQ to sil
Default sulfur

Bè...potresti anche essere sulphur,ma ci sono almeno 50 rimedi che ci girano intorno.
Non ti dirò quali per due motivi.
1.perchè senza averti visto potrei sbagliare
2. perchè potresti far pasticci correndo precipitosamente a prenderne venti granuli di ciascuno ...

Purtroppo solo oggi ho letto la tua mail,perciò vorrei sapere se a distanza di questo tempo ti è successo qualcosa prendendo il sulfur 30ch.

Le cisti sebacee si sono sciolte?sono scoppiate? si sono riassorbite?
Sudi?
Hai iniziato qualche sintomo "strano"?
In passato hai assunto farmaci?
Hai assunto cortisone?
Hai fatto vaccini (magari per andare in ferie)?
Sei un tipo che a livello sia fisico che psicologico"trattiene"?
Che cosa è successo 5 anni fa,collegabile razionalmente od irrazionalmente alla comparsa delle cisti?
Secondo te,perchè le hai?

Io credo però che per prima cosa dobbiamo chiarire che quando assumi un rimedio omeopatico sarebbe opportuno un atteggiamento un pò diverso,che peraltro fa parte dello "spirito" dell'omeopatia,se così si può dire,e che il tuo omeopata ancorchè virtuale forse avrebbe dovuto spiegarti (o probabilmente dava per scontato che lo conoscessi già).
Ciò che voglio dirti è questo:

Il rimedio va preso con onsapevolezza,il che significa imparare ad OSSERVARSI.
Questo perchè il rimedio è una informazione e ti dà delle informazioni molto importanti su te stesso,come forse hai un pò capito dalle domande che ti invito a farti.

Infine:
sei proprio sicuro che esista 1 solo buon omeopata in toscana (così esoso,hai ragione,purtroppo lo sono in molti qui in italia) e che quello,chiunque sia...sia il migliore?

Un saluto cordiale,
silvia
Reply With Quote
Reply

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On


Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
6wk old baby with eczema. Sulphur? stazi Homeopathy Discussion 12 14th January 2004 09:10 AM
Severe Migrane/Cluster Headaches...have just been prescribed Sulphur... JoeOtto Homeopathy Discussion 10 15th April 2002 08:47 PM
Can Sulphur cure alcoholism? Chihiro Schuh Homeopathy Discussion 15 7th July 2001 12:57 PM
Sulphur - Does it really? richard smith Homeopathy Discussion 8 5th December 2000 06:07 PM
to GOVI: Nat Mur vs. Sulphur jfw Homeopathy Discussion 13 14th January 2000 07:05 PM


All times are GMT. The time now is 02:07 AM.



The information contained on OtherHealth.com arises by way of discussion between contributors and should not be treated as a substitute for the advice provided by your own personal physician or other health care professional. None of the contributions on this site are an endorsement by the site owners of any particular product, or a recommendation as to how to treat any particular disease or health-related condition. If you suspect you have a disease or health-related condition of any kind, you should contact your own health care professional immediately. Please read the BB Rules for further details.
Please consult personally with your own health care professional before starting any diet, exercise, supplementation or medication program.
Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Copyright © 2005-2012 otherhealth.com
For books in the UK visit our sister site Dealpond.com

SEO by vBSEO 3.3.2